Novità 2017/2018 percorso di EDUCAZIONE ALIMENTARE alle Officine del Sole di Saronno

con Sandra Ciaramitaro, Biologa Nutrizionista

Descrizione PERCORSO DI 5 INCONTRI di educazione alimentare dedicati a:

  • Intestino 2° cervello;
  • Saper leggere le etichette, cibo vero;
  • Cibi e processi infiammatori;
  • Glutine, latticini e lieviti: i tre grandi problemi;
  • Nutrizione oncologica e nutrizione preventiva;
  • La donna delle 3 fasi della vita: adolescenza, fertilità, menopausa;

Per consulenze con la Dott. Sandra Ciaramitaro: 347 8154772 o inviare una mail a sandra_ciar@yahoo.it

Chi sono:

Sandra Ciaramitaro, Biologa Nutrizionista

Laureata in scienze biologiche ad indirizzo ecologico, dopo numerose esperienze in campo naturalistico in Italia e all’estero, inizia un nuovo percorso di formazione nell’ambito della nutrizione conseguendo una seconda laurea in Alimentazione e Nutrizione Umana presso l’Università Statale di Milano. Parallelamente segue ad Haiti per AVSI ed Università Statale un’attività di supporto e ricerca della malnutrizione infantile e sviluppo di marketing sociale per le donne della comunità rurale.

La sua anima “ricercatrice”, la porta a sostenere ed ampliare costantemente le sue conoscenze con formazione, corsi e master nelle patologie legate alla nutrizione umana (Diabete, malattie autoimmuni, oncologia), pediatrica e materna.

Attualmente svolge la sua attività di consulenza negli studi di Milano, Como e Saronno. Certa che la Nutrizione sia parte e supporto di un percorso che coinvolge “corpo e mente”, collabora ed interagisce costantemente con medici di base, psicologi e fisioterapisti.

Ma la consulenza non si limita all’attività in studio o di food tutoring, si amplifica attraverso la didattica in educazione alimentare attraverso: conferenze, giornate informative di nutrizione, corsi di educazione alimentare per adulti e, presso istituti scolastici e associazioni, per bambini e ragazzi.

Non solo didattica teorica, ma soprattutto pratica con i “laboratori di cucina genitori e bambini” insieme, volti non solo alla prevenzione dell’obesità infantile ma al prendersi cura sia del corpo che della sfera affettiva – relazionale con gioia della cucina.

Mossa da passione ed amorevole attenzione, crede fermamente nella costruzione di un percorso nutrizionale creato empaticamente con il paziente e personalizzato nella ricerca di un obbiettivo: un “personale” equilibrio nutrizionale e psico – fisico che perdura nel tempo.